Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pullman macedone schiantatosi in Bulgaria era nuovo, documentazione tecnica al vaglio investigatori

© AFP 2021Pullman macedone schiantatosi in Bulgaria
Pullman macedone schiantatosi in Bulgaria - Sputnik Italia, 1920, 23.11.2021
Seguici su
In Bulgaria proseguono ad oltranza le riunioni dei rappresentati bulgari e macedoni in relazione al tragico incidente stradale di un pullman di turisti, in cui sono morti almeno 45 cittadini macedoni.
Secondo il procuratore macedone, capo del dipartimento per la lotta alla criminalità organizzata e alla corruzione, Vilma Ruskoska, in base alle prime informazioni, l'autobus bruciato era nuovo ed era in servizio da soli tre anni. Ha notato che è stata ordinata un'ispezione dei documenti sulle condizioni tecniche dell'autobus.
Boyko Ranovski, direttore dell'Agenzia esecutiva bulgara per il controllo della sicurezza automobilistica, ha affermato che, secondo i dati ricevuti dal checkpoint di Andreevo, al confine con la Turchia, non ci sono state violazioni del codice stradale da parte dell'autista del pullman; ha avuto abbastanza tempo per riposare prima del viaggio. Tuttavia, non sarà possibile controllare queste informazioni, poiché il tachigrafo è bruciato.

“L'autobus è in uno stato tale che non è possibile risalire ai dati dal tachigrafo, un dispositivo tecnico che registra il movimento dell'autobus. Non ci sono riscontri che stesse viaggiando ad una velocità eccessiva. Sono inoltre rispettate tutte le regole relative al numero di ore di riposo richieste. Grazie ai dati delle telecamere dei punti di frontiera, le autorità inquirenti potranno estrarre le informazioni necessarie per determinare il motivo dell'incidente", ha detto Ranowski in onda su Bnr.

Per domani, mercoledì 24 novembre, la Bulgaria ha proclamato una giornata di lutto: in questo giorno il Paese onorerà la memoria delle vittime del tragico incidente sull'autostrada Struma, nonché di quelle morte in un incendio in una casa di cura nella regione di Varna. L'incendio è avvenuto a tarda notte, uccidendo nove persone. In Macedonia del Nord, le autorità hanno dichiarato tre giorni di lutto.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала