Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il fondatore di Telegram, il russo Pavel Durov, ha acquisito la cittadinanza francese

© AP Photo / Tatan SyuflanaСоздатель мессенджера Telegram Павел Дуров
Создатель мессенджера Telegram Павел Дуров  - Sputnik Italia, 1920, 23.11.2021
Seguici su
L'imprenditore e miliardario di origine russa Pavel Durov, ha ricevuto la cittadinanza francese nel 2021, secondo la Gazzetta ufficiale "Leggi e decreti" francese, in quanto i suoi dati risultano inseriti nell’elenco dei naturalizzati stabilito con apposito decreto lo scorso agosto.
Pavel Durov, nato a Leningrado (oggi San Pietroburgo) il 10 ottobre 1984, è l’imprenditore russo noto per aver fondato il social network russo VK e il servizio di messaggistica istantanea Telegram.
Ad aprile 2021, secondo Forbes, risultava essere il 112° uomo più ricco del mondo, ma, dopo il clamoroso crash mondiale avuto da Facebook, WhatsApp e Messenger agli inizi di ottobre, la sua app Telegram ha avuto un’impennata straordinaria di nuovi utilizzatori (+ 70 milioni, secondo lo stesso Durov), con possibili sorprese per il prossimo aggiornamento della classifica.
Oltre alla nazionalità francese, il giovane miliardario detiene ancora la cittadinanza russa. Inoltre, nel 2014 aveva ottenuto anche quella delle isole di Saint Kitts e Nevis, federazione di isole caraibiche. Per altro, Durov attualmente non risiede in alcuna di queste nazioni, di cui detiene regolare passaporto, ma nella Dubai Free Economic Zone.
Sempre secondo Forbes, tra il 2020 e il 2021 la fortuna di Pavel Durov è esplosa di oltre 13 miliardi di dollari, per raggiungere i 17,2 miliardi di dollari.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала