Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

200 milioni di multa ad Amazon e Apple dall’Antitrust italiano, avrebbero fatto ‘cartello’

© Sputnik . Alexey Vitvitsky / Vai alla galleria fotograficaColosso digitale Amazon
Colosso digitale Amazon - Sputnik Italia, 1920, 23.11.2021
Seguici su
Pesante sanzione per Amazon ed Apple in Italia, dove l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM) ha sanzionato i due colossi per 200 milioni di euro per aver impedito a rivenditori legittimi di vendere prodotti Apple e Beats “genuini” sul marketplace amazon.it.
L’AGCM ha così concluso, in data 16 novembre, l’istruttoria avviata nei confronti delle società dei gruppi Apple Inc. e Amazon.com Inc., attraverso cui è stato possibile “accertare che talune clausole contrattuali di un accordo stipulato in data 31 ottobre 2018 – che vietavano ai rivenditori ufficiali e non ufficiali di prodotti Apple e Beats di utilizzare Amazon.it, permettendo la vendita dei prodotti Apple e Beats in tale marketplace solo ad Amazon e a taluni soggetti scelti singolarmente e in modo discriminatorio – violano l’art. 101 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea”.
Con questa decisione l’AGCM afferma che tra Apple e Amazon vi fosse una sorta di accordo “di cartello” per vendere i prodotti della prima sulla piattaforma e-commerce.
L’AGCM motiva la sua decisione, facendo notare che “la restrittività di tali condotte appare confermata dalla circostanza che Amazon.it rappresenta il luogo di commercio elettronico dove si realizza almeno il 70% degli acquisti di prodotti di elettronica di consumo in Italia, di cui almeno il 40% è rappresentato da rivenditori che utilizzano Amazon come piattaforma di intermediazione”.
Per questo motivo, tutti i rivenditori che usano “i marketplace come luogo sempre più rilevante per lo svolgimento della propria attività commerciale”, devono essere liberi di poter vendere i prodotti senza limitazioni alla concorrenza.

Germania e Spagna avviano istruttorie analoghe

Per Apple e Amazon i guai non sono finiti, poiché l’istruttoria dell’AGCM ha stimolato le speculari autorità di Spagna e Germania, che ora stanno investigando sulla condotta di Apple e Amazon nei rispettivi paesi.

Quanto dovranno pagare Apple e Amazon?

Salatissima la multa per le società di Apple, che dovranno pagare 134,5 milioni di euro, mentre alle società del gruppo Amazon è stata comminata una multa da 68,7 milioni di euro.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала