Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Questi alimenti possono influenzare la depressione

CC0 / Pixabay / La dieta mediterranea
La dieta mediterranea - Sputnik Italia, 1920, 22.11.2021
Seguici su
Una cattiva alimentazione può causare numerosi problemi al nostro organismo, anche a livello psicologico, avverte uno specialista.
Alcuni alimenti sono in grado di influenzare negativamente la depressione, avverte l'endocrinologo e nutrizionista russo Victor Zhiliayev.
Innanzitutto il medico consiglia di consumare con moderazione cibi ricchi di grassi, come maiale e agnello, cibi lavorati e alcuni latticini fermentati.
Il nutrizionista mette in guardia anche sulle conseguenze di un consumo eccessivo di carne rossa. Ci vuole molta energia per digerire questo alimento, che in alternativa potrebbe essere utilizzata per ricostruire il sistema nervoso. Inoltre, molti di questi alimenti contengono elementi dannosi per la salute, ha sottolineato.
"Il colesterolo, che si trova negli alimenti ricchi di grassi animali, aumenta il rischio di depressione del 40%", ha spiegato Zhiliayev in un programma sul canale TV Moskva 24.
L'endocrinologo ha consigliato inoltre di consumare zucchero con moderazione. Le fluttuazioni del glucosio nel corpo possono far migliorare l'umore di una persona inizialmente, ma poi peggiorarla drasticamente.
Lo specialista ha anche messo in guardia sul consumo eccessivo di caffè, soprattutto nei casi di stanchezza e affaticamento, e di prodotti raffinati. Entrambi possono influire sulla salute e sono associati all'insorgenza della depressione.
Affinché la dieta aiuti a preservare la nostra buona salute mentale, il nutrizionista ha suggerito di optare per una dieta mediterranea, che include pesce, carne, pane, frutti di mare, pasta, verdure, formaggi come il Grana Padano, frutta e olio extra vergine d’oliva.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала