Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Renzi dice che nel 2022 si voterà, ma pensa pure sia un errore

© Foto : Evgeny UtkinMatteo Renzi
Matteo Renzi - Sputnik Italia, 1920, 21.11.2021
Seguici su
Alla Leopolda numero 11 è il giorno del suo fondatore, Matteo Renzi, il quale ispirato dice: “Penso che nel 2022 si andrà a votare”.
L’uomo che ha fatto crollare il governo Conte bis, poi aggiunge: “Penso che sarebbe un errore per il nostro paese andare a votare, penso che la priorità dovrebbe essere lavorare sul Pnrr”.
Renzi, quindi, non vuole perdere “un'incredibile mole di denari che arriva al nostro paese”.
E poi dice che mica è stato Conte a far arrivare questi soldi in Italia? Sono stati gli olandesi, che neppure lo volevano il Next Generation EU.
“C'è un algoritmo fatto da due dirigenti olandesi in sede di istituzioni europee che hanno matchato le caratteristiche macroecononiche dell'Italia e i denari che vengono dall'Europa. Non è un merito del governo che ha fatto la trattativa, è un algoritmo. Questa mole di denari incredibile non l'avremo per anni”, sottolinea il fondatore di Italia Viva come riporta l’Adnkronos.
L’uscita sulle elezioni politiche anticipate di Renzi non è casuale, in questi giorni sono circolate voci circa una sua volontà di andare a elezioni anticipate dopo l’elezione del presidente della Repubblica.
E così lui ributta la palla nel campo degli avversari e dice:
“Ho l'impressione che i principali leader delle forze politiche italiane, i leader di M5S, Pd, Lega e Fratelli d'Italia, abbiano un interesse politico e in alcuni casi personale di andare a votare. E' un dato di fatto oggettivo, penso che dovremo essere pronti all'una e all'altra ipotesi. Questa Leopolda non deve servire solo a vedere il cammino che abbiamo fatto, ma anche ad indicare una direzione”.
Renzi si vuole dare una mossa, quindi, perché se ci saranno elezioni anticipate lui conta appena il 2% nei sondaggi elettorali e non gli basteranno neppure per entrare in Parlamento.
Ad ogni modo, anche Alessandro Di Battista ha sulle elezioni anticipate la stessa opinione di Matteo Renzi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала