Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid in Italia: in calo contagi e decessi, su ospedalizzazioni

© Foto : Evgeny UtkinFase 2, salumeria a Milano
Fase 2, salumeria a Milano - Sputnik Italia, 1920, 21.11.2021
Seguici su
Nelle ultime ventiquattro ore in Italia sono stati verificati 9.709 casi di coronavirus su 487.109 tamponi effettuati, rivelano i dati del bollettino del ministero della Salute.
93.415.792 sono le dosi di vaccino somministrate in totale fino ad oggi; 45.670.980 persone (84,56% della popolazione over 12) hanno completato il ciclo vaccinale.
Con i 9.709 contagi odierni, 1.846 in meno di ieri, il numero complessivo dei casi di Covid in Italia dall'inizio dell'epidemia raggiunge quota 4.925.688.
Nell'ultimo giorno a 4.302 persone, 918 in meno di ventiquattro ore fa, è stata accertata la guarigione dall'infezione da coronavirus. Il bilancio complessivo dei guariti dal Covid raggiunge quota 4.643.751 pari a circa il 94,3% dei casi totali.
I morti per coronavirus nell'ultimo giorno sono stati 46, 3 in meno di ieri. Dall'inizio dell'epidemia il coronavirus ha ucciso nel Paese 133.177 persone.
Walter Ricciardi - Sputnik Italia, 1920, 21.11.2021
Ricciardi: no a lockdown e obbligo vaccinale, ma "scelte giuste"
Le persone positive al coronavirus oggi sono 148.760, 5.359 in più rispetto al giorno precedente. Gli asintomatici o i positivi con sintomi lievi in isolamento domiciliare sono 143.895 pari al 96,7% del totale. I ricoverati con sintomi sono 4.345, 95 in più di un giorno fa, mentre i pazienti nelle terapie intensive sono 520, 8 in più di ieri a fronte di 35 ingressi.
La Lombardia è stata la regione col maggior numero di nuovi casi, pari a 1.431, seguita dal Veneto con 1.261, dal Lazio con 1.216. Nelle altre regioni i nuovi contagi giornalieri sono stati inferiori a mille, con i migliori risultati registrati in Basilicata, Molise, Valle d'Aosta, Sardegna, Provincia Autonoma di Trento e Umbria, con nuovi contagi sotto 100.
La Lombardia è la regione col maggior numero di ricoverati con sintomi, pari a 666, mentre il Lazio ha il maggior numero di pazienti nelle terapie intensive con 83 posti occupati.
Nell'ultimo giorno sono stati effettuati 487.109 tamponi con un tasso di positività del 2%, stabile rispetto a ventiquattro ore fa.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала