Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

50 enne di Trieste no-vax convinto si cura a casa contro Covid-19 e muore

Ambulanza 118 - Sputnik Italia, 1920, 21.11.2021
Seguici su
Un uomo di 50 anni di Trieste che viveva nel quartiere di Padriciano, non vaccinato, aveva contratto il coronavirus Sars-CoV-2 e si era quindi ammalato di Covid-19, convinto che gli bastassero le cure domiciliari per uscirne non si è recato in ospedale per farsi prestare le adeguate cure mediche ed è morto. Lo riporta Ansa.
Le sue condizioni si sono aggravate e l’epilogo è stato il più drammatico. L’uomo, sposato, insieme alla moglie gestiva un bad and breakfast.
L’uomo è stato colto da un arresto cardiaco in casa a seguito dell’aggravarsi delle condizioni di salute. Solo a quel punto, quando l’uomo era ormai in arresto cardiaco la famiglia si è decisa a chiamare il 118.
Giunti sul posto i sanitari hanno provato a rianimarlo, ma non c’è stato nulla da fare. L’imprenditore sostenitore delle teorie no-vax, è morto a casa con Covid-19 a seguito di complicazioni che ne hanno causato l’arresto cardiaco.
Il primario del 118 di Trieste ha affermato che di casi come quello del 50 enne no-vax che decide di curarsi a casa se ne stanno verificando molti. Si tratta di un vero e proprio fenomeno.
Del resto si tratta solo dell’ultima evoluzione di un trend che vede i reparti Covid-19 degli ospedali pieni principalmente di pazienti no-vax. Una situazione che sta avvilendo anche i medici e gli infermieri.
Sabato il generale Figliuolo, commissario per l'emergenza sanitaria, aveva affermato che chi è artefice del suo male ne paga le conseguenze.
Milano, Arco della Pace, Manifestazione anti-green pass - Sputnik Italia, 1920, 21.11.2021
Virologa Viola: non vaccinati non vi fate ingabbiare dai vostri dubbi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала