Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Paura di Natale in lockdown, Confturismo denuncia: 2,5 milioni di disdette per le Vacanze invernali

© Sputnik . Viktor Onuchko / Vai alla galleria fotograficaTurismo invernale sulle Alpi
Turismo invernale sulle Alpi - Sputnik Italia, 1920, 20.11.2021
Seguici su
Prenotazioni al di sotto delle aspettative e disdette in aumento: è questo il quadro che emerge dall'indagine di Confturismo-Confcommercio.
Sembrano davvero irraggiungibili i 35 milioni di partenze per le vacanze invernali che, secondo i sondaggi, gli italiani programmavano appena un mese fa.
Stando ad una recente indagine di Confturismo-Confcommercio, in collaborazione con Swg, condotta tra il 15 e il 19 novembre, sarebbero infatti soltanto 24 milioni le prenotazioni finora effettuate dagli italiani, ad appena due settimane dall'Immacolata e a poco più di un mese dal Natale.
Aumentano, inoltre, le disdette sulle prenotazioni già fatte, che ammontano oggi a 2,5 milioni.
Secondo gli esperti, sarebbe tutta colpa del cosiddetto effetto freezer, provocato dalle notizie giornaliere sull'aumento dei contagi Covid, che rischia seriamente di minare quella che invece doveva essere la stagione invernale della definitiva ripresa.
Sono 8,5 milioni gli italiani che, intervistati da Confcommercio e Confturismo, dichiarano di aver cambiato meta di vacanza, scegliendone una più vicina, o hanno ridotto i giorni di vacanza, che già erano in media ampiamente al di sotto del corrispondente dato 2019.
A resistere, rappresentando lo zoccolo duro dei vacanzieri, sono circa 12 milioni di italiani, che comunque non cambiano idea per nessuno dei periodi di vacanza programmati e dichiarano che partiranno comunque.

"Prevale l’incertezza, non la paura e per questo servono indicazioni chiare e immediate delle Autorità competenti sulle eventuali regole da adottare per affrontare in sicurezza le prossime festività; soprattutto per il popolo dei vaccinati, il più propenso e pronto a partire", è stato il commento del presidente Confturismo-Confcommercio Luca Patanè.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала