Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

No-vax, l'avvertimento del generale Figliuolo: "Chi è artefice del suo male ne paga le conseguenze"

© AP Photo / Guglielmo MangiapaneFrancesco Paolo Figliuolo
Francesco Paolo Figliuolo - Sputnik Italia, 1920, 20.11.2021
Seguici su
Da Potenza, il messaggio del commissario straordinario all'emergenza a chi protesta contro i vaccini e il green pass: "Chi è artefice del suo male ne paga le conseguenze".
"Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire, noi andiamo avanti per la nostra strada. Fortunatamente in Italia l'87 per cento delle persone ha fatto almeno una dose, questi sono i fatti".
Lo ha detto, parlando dei no-vax, il commissario all'emergenza Francesco Paolo Figliuolo, durante il collegamento con una scuola di Potenza, per una manifestazione organizzata in occasione della Giornata mondiale dell'Infanzia e degli Adolescenti.
Davanti all'istituto, che Figliuolo ha frequentato da bambino, è stato indetto un sit-in a cui ha partecipato anche il segretario dei Radicali Lucani, Maurizio Bolognetti.
"Noi salutiamo anche quelli che non riescono purtroppo a capire l'importanza della scienza, spero che piano piano si possano convincere. Chi è artefice del suo male ne paga le conseguenze".
Così ha risposto Figliuolo alla domanda della dirigente, che, sarcasticamente, riportava i saluti di un gruppo di no-vax che lo attendeva all'ingresso della scuola.
"Ricordo che nell'800, - ha aggiunto il generale - quando c'era il vaiolo, a un certo punto arrivò il vaccino che debellò questa terribile malattia. Ricordo inoltre - ha continuato - che da bambino in ogni famiglia, o quasi, c'era purtroppo una persona con la poliomielite e i vaccini l'hanno sconfitta".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала