Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sicilia, contagi in aumento: torna obbligo di mascherina nei luoghi affollati

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaViaggiatrice con mascherina
Viaggiatrice con mascherina - Sputnik Italia, 1920, 19.11.2021
Seguici su
Il nuovo giro di vita arriva mentre l'isola si trova all'ottavo posto tra le Regioni italiane per numero di contagi.
In seguito ad una nuova ordinanza del governatore Nello Musumeci, la Sicilia si prepara ad accogliere delle ulteriori misure anti-coronavirus.
Il nuovo pacchetto di restrizioni, che arriva in vista del Natale e resterà in vigore fino al 31 dicembre, prevede anche il ritorno dell'obbligo di mascherina nei luoghi affollati.
Obbligo di tampone, poi per coloro che arriveranno in Regione in provenienza o che abbiano transitato nei 14 giorni precedenti da Germania e Regno Unito, Paesi che vanno ad aggiungersi ad una lista che comprende già Usa, Malta, Portogallo, Spagna, Francia, Grecia e Paesi Bassi.
La mascherina, stando all'ordinanza, sarà obbligatoria da indossare in tutti i luoghi aperti al pubblico particolarmente affollati.

Il Covid-19 in Sicilia

Sono 501 i nuovi casi di Covid19 registrati in Sicilia nell'ultimo bollettino a fronte di 26.376 tamponi processati, per un'incidenza pari all'1,9%.
Gli attuali positivi sono 9.734 con un aumento di 121 casi. I guariti sono 385 mentre si sono registrate 9 vittime, con il totale dei decessi che è salito a 7.125.
Sul fronte ospedaliero sono 388 i ricoverati mentre i pazienti in terapia intensiva sono 43.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала