Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pentagono: niente arruolamento o promozione per i soldati che non si vogliono vaccinare

© AFP 2021 / Paul J. RichardsI marines americani
I marines americani - Sputnik Italia, 1920, 19.11.2021
Seguici su
I soldati statunitensi che si rifiutano di vaccinarsi contro il coronavirus saranno segnalati ed estraniati fino a quando non saranno completamente vaccinati, come richiesto da una nuova politica del Dipartimento della Difesa pubblicata in un memorandum.
"Autorizzo i comandanti ad estraniare dal servizio continuato tutti i soldati che rifiutano l'ordine del vaccino obbligatorio senza un'esenzione approvata o una richiesta di esenzione in sospeso", ha scritto il segretario dell'esercito Christine Wormuth nel memorandum pubblicato martedì.
"Il soldato rimarrà contrassegnato fino a quando non sarà completamente vaccinato, oppure riceverà un'esenzione medica o amministrativa approvata o non sarà escluso dall'esercito", si sottolinea nel memorandum.
Oltre all'arruolamento e alla promozione, coloro che verranno segnalati per non essersi sottoposti al vaccino, perderanno anche il diritto a ricevere bonus e servizi o assistenza per le tasse scolastiche se studenti, si legge nel memorandum.
Il 25 agosto, il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Lloyd Austin aveva emesso una direttiva generale per le vaccinazioni obbligatorie contro il COVID per tutto il personale del Dipartimento della Difesa.
Secondo il Dipartimento della Difesa, circa il 70% del personale militare degli Stati Uniti, compreso il servizio attivo, la riserva e la guardia nazionale, è stato completamente vaccinato.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала