Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

"Draghi ha ricevuto invito di Putin a visitare Mosca" - ambasciatore d'Italia in Russia Starace

© Foto : Ambasciata italiana in GiapponeGiorgio Starace interviene ad un seminario sul diialogo scientifico-tecnologico tra Italia e Giappone:
Giorgio Starace interviene ad un seminario sul diialogo scientifico-tecnologico tra Italia e Giappone: - Sputnik Italia, 1920, 19.11.2021
Seguici su
Sebbene un programma concreto per una visita di Draghi a Mosca non sia ancora stato fissato, Starace ha confermato che l'ipotesi è sul tavolo e che le parti vi stanno lavorando.
Il presidente del Consiglio potrebbe recarsi nel prossimo futuro a Mosca per una visita ufficiale nella Federazione Russa.
A rivelarlo, in un'intervista all'AGI, è stato l'ambasciatore d'Italia nella Federazione Russa Giorgio Starace:
"Quanto a una possibile visita del Primo Ministro Draghi a Mosca, riteniamo che potrebbe essere un’ipotesi a cui lavorare nel prossimo futuro. Nell’ultimo colloquio telefonico, il Presidente Draghi ha ricevuto l’invito da parte del Presidente Putin a visitare Mosca", sono state le sue parole.

Sulla Libia

Nel corso dell'intervista, l'ambasciatore ha toccato diversi altri punti, tra cui la possibile approvazione del vaccino Sputnik in Europa, ma anche la situazione in Libia, in vista delle prossime elezioni di dicembre.
In questo senso, Starace ha confermato che tanto Roma quanto Mosca sono convinti che un equilibrio si potrà trovare solo attraverso il dialogo, escludendo qualsiasi tipo di soluzione di tipo militare.
"La situazione è certamente complessa, e l’interlocuzione con la Russia relativamente al dossier libico non è mai mancata. Proprio per tale ragione sono reciprocamente chiari i punti fermi e gli interessi di ciascuno, e questi convergono rispetto all’obiettivo condiviso di compiere ogni sforzo per un’effettiva stabilizzazione della Libia, che non può passare per soluzioni militari, di questo sia Italia che Russia sono profondamente convinte, ma si può conseguire solo attraverso il successo del processo politico, che i nostri due Paesi sono impegnati a sostenere.
In conclusione, Starace ha sottolineato che proprio il successo del dialogo politico può essere la chiave e ,anzi, la precondizione "per il successivo, graduale e contestuale ritiro dall'est e dall'ovest".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала