Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Terremoto avvertito in Campania, scossa 3.8 al largo di Palinuro

© Depositphotos / ShamtorSismografo di terremoto
Sismografo di terremoto - Sputnik Italia, 1920, 18.11.2021
Seguici su
La scossa è stata rilevata dalla Sala Sismica di Roma dell'INGV nel Tirreno Meridionale ed è stata avvertita in Campania, lungo la costa salernitana.
Un terremoto è stato localizzato nel mar Tirreno Meridionale alle 5:01 di giovedì 18 novembre dalla Sala Sismica di Roma dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.
La scossa di magnitudo 3.8 è stata localizzata al largo di Palinuro, ad una profondità di 11 chilometri.
Il sisma è stato avvertito dalla popolazione di di Agropoli, Nocera Superiore, Pagani, Capaccio, Vico Equense, Salerno, Pellezzano, Pimonte, Corbara, Valle dell’Angelo, secondo i dati del portale Hai Sentito il Terremoto.
Nella serata di mercoledì, un altro evento sismico si è verificato nel Tirreno Meridionale, al largo della Calabria, con un'intensità di 3.4 e ipocentro a 196 chilometri.
Nessuno dei due terremoti ha provocato danni a strutture e abitazioni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала