Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pena di morte negli USA: eseguita condanna in Mississippi, la prima dal 2012

CC0 / / Iniezione letale
Iniezione letale - Sputnik Italia, 1920, 18.11.2021
Seguici su
Daniel Neal Cox è stato giustiziato con un'iniezione letale per l'omicidio della moglie. Aveva rifiutato gli appelli definendosi "degno di morte".
"Voglio che i miei figli sappiano che li amo molto e che un tempo ero un brav'uomo". Sono state queste le ultime parole di Daniel Neal Cox prima essere giustiziato nel carcere di Parchman, in Mississippi. Nel 2010 aveva ucciso la moglie ed abusato sessualmente della figliastra di 12 anni davanti alla madre morente.
Cox, ex camionista di 50 anni, è stato dichiarato colpevole e condannato a morte nel 2012 per i suoi delitti. L'uomo ha ammesso i suoi "crimini orribili" e ha rinunciato a tutti gli appelli, definendosi "degno di morte".

Il delitto

Daniel Neal Cox ha ucciso l'ex moglie Kim Kirk Cox nel maggio 2010. I fatti sono avvenuti nella piccola città di Sherman, nella notte tra il 14 e il 15 maggio. Cox era da poco uscito di prigione, dopo che l'ex moglie lo aveva denunciato per abusi sessuali nei confronti di sua figlia, nata da un'altra relazione.
Cox si era procurato un'arma da fuoco e, tenendo in ostaggio uno dei suoi figli, aveva sparato all'ex moglie. Dopo averla ferita, l'uomo ha abusato sessualmente per tre volte della figliastra, allora 12enne, davanti alla madre morente.

La condanna a morte

Cox è stato condannato nel 2012 alla pena capitale, eseguita mercoledì alle 18:12 (ora locale) nel penitenziario di Stato del Mississippi. L'esecuzione è avvenuta con iniezione letale.
Prima di morire, il 50enne ha ringraziato il commissario per le correzioni statali, Burl Cain, per "essere stato molto gentile con me. E questo è tutto quello che ho da dire".
La figliastra, oggi 23enne, ha assistito all'esecuzione del suo aguzzino. Quella di Cox è la prima condanna a morte nello Stato dal 2012.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала