Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sondaggio, corsa al Quirinale: Mattarella-Draghi, accoppiata vincente

© FotoIl Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con Mario Draghi al Quirinale
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con Mario Draghi al Quirinale - Sputnik Italia, 1920, 17.11.2021
Seguici su
Fra circa due mesi, il Parlamento in seduta comune eleggerà il nuovo Presidente della Repubblica. L'istituto Demopolis ha sondato le opinioni degli italiani sulla corsa al Colle.
A due mesi dal voto per il nuovo capo dello Stato, 6 italiani su 10 vorrebbero al Colle una figura politica o istituzionale di grande esperienza, mentre il 33% opterebbe per una figura di prestigio estranea alla politica. Il 7% non dà una valutazione. È questo il dato che emerge dal sondaggio condotto da Demopolis per il programma Otto e Mezzo, trasmesso martedì sera su La7.

Secondo mandato di Mattarella

Nonostante Sergio Mattarella abbia ribadito più volte il no ad un secondo mandato, il 56% degli intervistati vede positivamente una sua riconferma al Quirinale. È lui la figura istituzionale, secondo il barometro politico Demopolis, che gode della maggiore fiducia degli italiani.
È contrario all'ipotesi di un Mattarella bis il 29% degli intervistati, mentre il 15% non sa.

Draghi al bivio

Mario Draghi è l'altro protagonista dell complessa partita per il Quirinale, al bivio tra Palazzo Chigi e il Colle.
Il 53% degli Italiani intervistati preferirebbe che Draghi restasse alla guida del governo. Il 24%, invece, lo vorrebbe da febbraio presidente della Repubblica, un quinto (20%) in nessuno dei due ruoli, il 3% non sa.
Demopolis, inoltre, ha chiesto quali fattori saranno determinanti nella scelta del Capo dello Stato. Per il 45% prevarrà la volontà dei parlamentari di evitare qualunque rischio di ritorno alle urne, mantenendo Draghi a Palazzo Chigi.
Per il 42%, invece, sarà decisiva la disponibilità di Draghi di fronte all'eventuale duplice opzione. Un italiano su quattro, infine, è convinto che potrebbero avere la meglio i partiti favorevoli alle elezioni anticipate, eleggendo Draghi al Quirinale.

Preferenze degli italiani per il Quirinale

Il 38% degli intervistati è favorevole ad una riconferma di Mattarella al Colle, con Draghi alla guida del Governo. Il 27% vorrebbe un nuovo Capo dello Stato, mantenendo Draghi a Palazzo Chigi; un quinto opterebbe per Draghi presidente della Repubblica ed elezioni anticipate. Infine, il 15% immagina Draghi al Colle e un nuovo premier a Palazzo Chigi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала