Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Non solo pesce: le 5 fonti di omega-3 che potresti non conoscere

© Foto : Pixabay / Marijana1 Noci
Noci - Sputnik Italia, 1920, 15.11.2021
Seguici su
Gli acidi grassi Omega-3, presenti in quantità elevate nell'olio di pesce, sono essenziali per il metabolismo, la funzione cerebrale e la salute generale. Ma da quali cibi puoi ottenerli se sei vegano? Qui te lo spieghiamo.

1. Olio di colza

L'olio di colza è uno degli oli con la più alta quantità di omega-3, ne contiene l’11%. È inoltre ricco di acidi omega-6 e fornisce elevate quantità di acidi grassi monoinsaturi (64%).
Con una buona fonte di vitamine E e K, minerali e antiossidanti, questo alimento è molto benefico per il nostro sistema cardiovascolare, motivo per cui è stato soprannominato l'olio del cuore. I medici consigliano di consumare circa 19 grammi (1 cucchiaio e mezzo) di olio di colza al giorno per ridurre il rischio di infarto.

2. Semi di lino

Questo prodotto è anch’esso ricco di omega-3. I semi di lino sono anche una buona fonte di fibre e sono in grado di abbassare il colesterolo nel sangue: per ottenere buoni risultati, è necessario consumare tra i 30 e i 50 grammi di semi lino al giorno.
E per sfruttare i suoi benefici al 100%, è necessario tenere conto del fatto che i semi perdono parte dell'acido quando vengono tostati. È inoltre necessario masticarli bene o semplicemente macinarli: altrimenti gli omega-3 non verranno assorbiti dall'organismo.

3. Fagioli

Non solo sono nutrienti, ma sono anche una fonte perfetta di omega-3. Ad esempio, solo mezza tazza di fagioli neri contiene 90 milligrammi di questo acido grasso.
Tutti i tipi di fagioli sono un'incredibile fonte di nutrienti per i vegani, poiché forniscono grandi quantità di minerali, vitamine, proteine e fibre. Aiutano anche a regolare la glicemia e forniscono antiossidanti.

4. Semi di chia

Questo alimento è molto apprezzato da coloro che hanno uno stile sano. Contiene circa 4 grammi di omega-3 per 100 grammi. Gli acidi grassi riducono il livello di colesterolo nel sangue e, di conseguenza, aiutano a prevenire l'aterosclerosi.
I semi di chia possono anche essere di grande aiuto a chi vuole perdere peso, ed aiutano ad accelerare il metabolismo e facilitano la digestione. Inoltre forniscono senso di sazietà e aiutano a bruciare i grassi.

5. Noci

Oltre ad essere uno degli alimenti più buoni e salutari, questa frutta secca si distingue per le elevate quantità di omega-3 (più di 6 grammi per 100 grammi). È anche ricco di altri nutrienti come vitamine, proteine, minerali e antiossidanti essenziali per la salute.
Tuttavia, tieni presente che è un alimento abbastanza calorico, quindi non è consigliabile mangiare più di cinque noci al giorno se non vuoi aumentare di peso.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала