Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La tribù maori della Nuova Zelanda esorta i no-vax a smettere di usare l'haka durante le proteste

© Foto : Public domain / Erin A. Kirk-CuomoВоины маори исполняют хака, что означает танец приветствия
Воины маори исполняют хака, что означает танец приветствия - Sputnik Italia, 1920, 15.11.2021
Seguici su
I residenti della capitale della Nuova Zelanda sono scesi in strada in precedenza per protestare contro le misure restrittive imposte a causa della pandemia di Covid-19, mettendo in atto la danza tribale nota in tutto il mondo.
La tribù Maori ha invitato i manifestanti a smettere "immediatamente" di usare la loro famosa danza tradizionale, l'haka, durante le proteste no-vax in Nuova Zelanda.
L'avvertimento per i no-vax è stato dato dalla tribù Ngāti Toa, che custodisce le tradizioni dell'haka, riporta la BBC.

La Ngāti Toa condanna l'uso del "Ka Mate haka" per spingere e promuovere messaggi contro la vaccinazione anti-Covid-19", ha affermato il rappresentante in capo Helmut Modlik, riferisce sempre la BBC.

I manifestanti durante i loro recenti raduni contro la campagna vaccinale nel Paese e le restrizioni in atto per la pandemia hanno eseguito "Ka Mate", una danza-haka Maori composta intorno al 1820 da Te Rauparaha, leader di guerra della tribù Ngāti Toa.
Da notare che tra i Maori, che costituiscono il 16% della popolazione neozelandese, i tassi di vaccinazione rimangono piuttosto bassi rispetto all'obiettivo della Nuova Zelanda di vaccinare il 90% degli aventi diritto prima della fine delle misure anti-contagio.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала