Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Creato dalla IBM un processore quantistico più potente di qualsiasi computer al mondo

© Foto : Sergei Slussarenko/Griffith UniversityUn processore quantico di fotoni in grado di valutare contemporaneamente diversi scenari futuri per il sistema
Un processore quantico di fotoni in grado di valutare contemporaneamente diversi scenari futuri per il sistema - Sputnik Italia, 1920, 15.11.2021
Seguici su
IBM ha creato un processore quantistico che è superiore in termini di potenza di elaborazione a qualsiasi computer.
Arvind Krishna, amministratore delegato di una delle più grandi società tecnologiche, la IBM, ha affermato che l'azienda ha creato un processore quantistico in grado di eseguire compiti che sono praticamente inaccessibili in termini di complessità a qualsiasi computer tradizionale.
Come notato dal portale Axios, l'informatica quantistica è in grado di risolvere problemi difficili da eseguire sui supercomputer più potenti di oggi.
IBM afferma che il suo nuovo processore Eagle può elaborare 127 qubit di informazioni. Superando i 100 qubit, secondo l'azienda, IBM ha raggiunto l'eccellenza quantistica, la capacità di un dispositivo di elaborazione di risolvere compiti che sono quasi impossibili da eseguire su un computer tradizionale.
"Non puoi modellarlo su nient'altro, il che significa che è più potente di qualsiasi altra cosa", ha detto Krishna, citato da Axios.
È probabile che il calcolo quantistico svolgerà un ruolo importante nei prossimi anni, secondo il dirigente dell'azienda tecnologica.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала