Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Berlino: marcia in solidarietà con i migranti bloccati al confine bielorusso-polacco - Video

Seguici su
Domenica centinia di berlinesi si sono radunati per esprimere la loro solidarietà nei confronti dei migranti bloccati al confine bielorusso-polacco.
Alla manifestazione hanno partecipato i membri di diversi gruppi di attivisti. Il corteo di dimostranti ha marciato per le strade della capitale tedesca esponendo uno striscione con la scritta "Aprite i confini". I manifestanti hanno anche scandito slogan come "nessun essere umano è illegale".
I manifestanti hanno chiesto il miglioramento delle condizioni dei migranti bloccati al confine e la reazione del governo.
La marcia è iniziata presso l'iconica Porta di Brandeburgo e si è spostata verso la sede del ministero degli Esteri tedesco.
Soldati polacchi costruiscono una barriera per impedire ai migranti di varcare il confine - Sputnik Italia, 1920, 15.11.2021
Per polizia polacca migranti sul punto di sfondare le recinzioni al confine con Bielorussia
Al momento, migliaia di migranti rimangono bloccati al confine tra Polonia e Bielorussia. Sono stati segnalati alcuni decessi. Le tensioni tra la Ue la Bielorussia sono aumentate negli ultimi mesi. La Ue accusa il presidente bielorusso Alexander Lukashenko di aver inviato deliberatamente migranti al confine in risposta alle sanzioni introdotte dalla Ue.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала