Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Vaccino, Iss: dopo 6 mesi dalla seconda dose la protezione scende al 50%

© Sputnik . Fabio CarboneIl hub vaccinale a Napoli, Italia
Il hub vaccinale a Napoli, Italia - Sputnik Italia, 1920, 13.11.2021
Seguici su
Una nuova ricerca dell’Istituto superiore di sanità (Iss), mostra che i vaccinati con doppia dose a 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale hanno una protezione contro la malattia ridotta al 76%, che passa al 50% oltre tale soglia temporale.
Differenze si osservano anche tra vaccinati e non vaccinati, ma non nel caso di vaccinati con ciclo completo da oltre 6 mesi. Questi ultimi tornano ad essere molto vulnerabili, proprio come i mai vaccinati contro il coronavirus.
“Nel caso di malattia severa, la differenza fra vaccinati con ciclo completo da oltre e da meno di sei mesi risulta minore. Si osserva, infatti, una decrescita dell’efficacia vaccinale di circa 10 punti percentuali, in quanto l’efficacia per i vaccinati con ciclo completo da meno di sei mesi è pari al 92% rispetto ai non vaccinati, mentre risulta pari all’82% per i vaccinati con ciclo completo da oltre sei mesi rispetto ai non vaccinati”, lo scrive l’Iss.
Tuttavia, l’efficacia vaccinale “rimane comunque elevata nel prevenire l’ospedalizzazione (91%), il ricovero in terapia intensiva (95%) o il decesso (91%) nella fase epidemica con variante delta prevalente”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала