Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Americana in Italia annoiata durante il lockdown corre 95 maratone di fila: impresa da Guinness

© Foto : Alyssa Clark// IstagramAlyssa Clark corre in Italia
Alyssa Clark corre in Italia - Sputnik Italia, 1920, 13.11.2021
Seguici su
Alyssa Clark, un'americana che nel marzo 2020 si trovava in Italia, ha deciso di correre ogni giorno una maratona. In 95 giorni la ragazza ha percorso una distanza complessiva di circa 4.000 chilometri e il suo risultato è finito nel Guinness dei primati, riporta l'agenzia UPI.
La Clark era in Italia mentre il mondo stava assistendo all'ondata di contagi da coronavirus con un notevole aumento di casi e ricoveri. In quel periodo, le autorità italiane hanno introdotto il lockdown.
Poco tempo dopo, l'americana ha appreso che tutte le maratone estive per cui si stava preparando erano state cancellate e così ha deciso di correre ogni giorno la distanza della maratona, ovvero circa 42 chilometri.

"Mi sono posta la sfida di correre la maratona ogni giorno, finché il mondo non sarà guarito abbastanza da permetterci di uscire dall'isolamento. Questo significa che quasi ogni maratona sarà su un tapis roulant, ma vedo come un dono il fatto stesso che possa correre. Ho passato molto tempo a riflettere sul perché lo sto facendo e in molti casi penso che diventerà più chiaro mentre continuo a correre. Ma una delle mie ragioni è la speranza di portare forza a coloro che sono nel bisogno e mostrare il mio amore attraverso ogni passo che faccio", ha scritto la ragazza in un post su Instagram il 31 marzo 2020, il giorno in cui ha fatto la prima delle 95 maratone.

Partendo con l'idea di concludere la sfida dopo la fine del lockdown, per via delle numerose proroghe, la ragazza si è posta l'obiettivo di arrivare a 100 maratone.
Nella fine del maggio, dopo 57 maratone, la ragazza si è spostata per un paio di giorni in Germania, trovando il tempo per correre la distanza necessaria anche lì. Una volta tornata negli Stati Uniti, la Clark ha continuato con l'impresa fino al giorno 96. Dopo aver corso la metà della distanza, si è sentita male ed ha deciso di fermarsi. In seguito si è scoperto che l'atleta aveva contratto il COVID-19.
Poco fa, la Clark ha ricevuto l'avviso dal Guinness dei primati per essere diventata la detentrice del record mondiale per numero di giorni trascorsi a percorrere maratone.

"Ero e sono decisamente orgogliosa di avere ottenuto il record, ma spero che qualcuno inizierà a correre e lo batterà un giorno, presto", ha detto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала