Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Palermo: due neonati in overdose ricoverati in rianimazione all'ospedale

Bambino neonato - Sputnik Italia, 1920, 12.11.2021
Seguici su
L'allarme della Procura: episodi sempre più frequenti. I piccoli si sono gradualmente ripresi dopo il ricovero e affidati al direttore sanitario dell'ospedale.
Due neonati di appena 11 mesi sono stati ricoverati, a poche ore di distanza l'uno dall'altro, per overdose da sostanze stupefacenti, nel reparto di rianimazione dell'ospedale Di Cristina di Palermo. Avevano assunto hashish e cocaina in possesso dei genitori.
In base a quanto riporta La Sicilia, il primo bambino è arrivato mercoledì pomeriggio, l’altro nella notte. Le loro condizioni sono migliorate dopo il ricovero.
"Siamo preoccupati per questi episodi che riscontriamo sempre più spesso - ha detto a Repubblica la procuratrice per i minorenni di Palermo Claudia Caramanna - La disattenzione dei genitori assuntori di droghe può comportare danni gravissimi per i più piccoli"
La procura dei minorenni ha disposto perquisizioni nelle rispettive abitazioni e, anche se non è stato trovato nulla, i piccoli sono stati affidati al direttore sanitario dell’ospedale, in attesa degli ulteriori accertamenti sul contesto familiare.
Per Caramanna si tratta di episodi gravissimi, in quanto "atteggiamenti superficiali possono mettere a repentaglio la vita dei bambini". Già altre volte la procura ha sollecitato un intervento più decido del tribunale per far decadere la responsabilità genitoriale.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала