Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cisgiordania, circa 50 palestinesi feriti negli scontri con i soldati israeliani

© REUTERSPalestinesi in Cisgiordania
Palestinesi in Cisgiordania - Sputnik Italia, 1920, 12.11.2021
Seguici su
Un totale di 46 palestinesi sono stati feriti durante degli scontri con le forze armate israeliane nelle vicinanze della città di Ramallah in Cisgiordania.
Lo ha riferito giovedì l'agenzia di stampa wafa, citando la Mezzaluna Rossa Palestinese.
Di questi 46, 26 sono rimasti feriti dopo aver inalato gas lacrimogeni sparati dai soldati israeliani, 14 a causa di proiettili di metallo ricoperti di gomma e 6 a causa di una caduta, ha aggiunto l'agenzia di stampa. Uno dei feriti è stato ricoverato in ospedale.
Al momento non è stato reso noto il motivo esatto che ha portato agli attriti tra la popolazione palestinese e l'esercito di Tel Aviv.
Le relazioni tra Israele e Palestina sono deteriorate ormai da decenni, da quando i palestinesi cercano il riconoscimento diplomatico per la loro indipendenza nei territori della Cisgiordania, compresa Gerusalemme Est, che è parzialmente occupata da Israele, e la Striscia di Gaza.
Il governo israeliano rifiuta di riconoscere la Palestina come entità politica e diplomatica indipendente e costruisce insediamenti nelle aree occupate, nonostante le obiezioni della comunità internazionale e delle Nazioni Unite.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала