Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turchia, coppia israeliana arrestata dalle autorità per aver fotografato la residenza di Erdogan

© Sputnik . Mikhail KlimentievIl presidente turco Recep Tayyip Erdogan
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan - Sputnik Italia, 1920, 12.11.2021
Seguici su
Due cittadini israeliani sono stati arrestati dopo aver scattato una foto della casa del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, secondo quanto riportato giovedì dall'emittente Channel 12 News.
A rivelare all'emittente israeliana l'accaduto sono stati i parenti degli arrestati.
Il ministero degli Esteri israeliano ha riconosciuto l'incidente e ha riferito alla testata che il governo sta gestendo la questione.
Parlando ai microfoni di Channel 12 News, la sorella della donna arrestata ha affermato che la coppia, entrambi quarantenni, si trovava in vacanza in Turchia per festeggiare un compleanno.

"Sapevamo che sarebbero dovuti tornare martedì e sono improvvisamente scomparsi. Siamo molto preoccupati. Mia sorella non è collegata ad alcuna agenzia di spionaggio", ha dichiarato la donna, riferendosi al recente arresto di 15 uomini con presunti legami con l'agenzia di intelligence israeliana del Mossad.

La parente dell'arrestata ha anche detto a Channel 12 che le è stato "chiesto di non parlare e di minimizzare l'incidente".
"Eravamo sicuri che li avrebbero liberati rapidamente, ma ora non possiamo tacere. Siamo preoccupati per mia sorella e mio cognato", ha detto.
Un altro membro della famiglia ha invece riferito all'emittente KAN che devono ancora essere contattati dal governo israeliano, il che contribuisce al loro livello di incertezza.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала