Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, gatto contrae la peste bubbonica in Colorado

© AP Photo / Vadim GhirdaGatti a Bucarest
Gatti a Bucarest - Sputnik Italia, 1920, 11.11.2021
Seguici su
Un gatto domestico si è ammalato di peste bubbonica nello stato americano del Colorado. Il caso non è unico, ma le autorità locali invitano i padroni di animali domestici ad essere più cauti.
Un gatto che vive nella città di Evergreen era stato diagnosticato già a fine ottobre. È stato il primo caso di contagio da peste bubbonica nella contea di Jefferson quest'anno. Secondo l'ipotesi degli specialisti, il gatto avrebbe potuto contrarre la peste dopo un contatto con un ratto o un altro roditore portatore della malattia.
"La peste è una malattia grave e i casi di malattie tra gli animali domestici non sono mai qualcosa che ci piace vedere, ma è normale e prevedibile che alcuni animali la contraggano", ha affermato il responsabile per i Servizi ambientali e sanitari del Dipartimento della sanità pubblica della contea di Jefferson, Jim Rada.
Il rappresentante delle autorità sanitarie ha sottolineato che gli antibiotici moderni hanno dimostrato la propria efficacia e con un inizio tempestivo delle cure si possono evitare complicazioni o la morte.
Non ci sono informazioni sulle condizioni del gatto o dei suoi padroni. Al tempo stesso, le autorità chiedono a tutti i residenti della contea che possiedono animali domestici di non lasciarli andare a passeggiare incustoditi, di tenerli lontani dal contatto con i roditori e non dare da mangiare agli animali selvatici vicino alle loro case.

"Sia i gatti che i cani possono entrare in contatto con la peste attraverso l'ingestione di un roditore o raccogliendo e portando in bocca roditori infetti o deceduti. I gatti sono più suscettibili alla peste e possono morire se non trattati in maniera tempestiva con gli antibiotici. Sebbene i cani non siano così suscettibili, possono essere infettati", si legge nella nota delle autorità.

La peste nera - Sputnik Italia, 1920, 04.04.2021
Sopravvivono i più forti: le epidemie letali hanno cambiato l’uomo
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала