Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sudafrica, morto l'ex presidente de Klerk: fu colui che liberò Nelson Mandela

© SputnikFrederik De Klerk con la moglie Marike nel 1992
Frederik De Klerk con la moglie Marike nel 1992 - Sputnik Italia, 1920, 11.11.2021
Seguici su
Frederik Willem de Klerk, ultimo presidente bianco del Sudafrica, è morto giovedì, dopo una lunga battaglia contro il cancro. Lo si apprende da una dichiarazione ufficiale diramata dalla fondazione che porta il suo nome.
De Klerk ha guidato il paese tra il 1989 e il 1994, nel periodo in cui il Sudafrica iniziava ad allontanarsi dal modello di segregazione razziale dell'apartheid.

"L'ex presidente Frederik Willem de Klerk è morto pacificamente nella sua casa di Fresnaye questa mattina, al termine della sua lotta contro il mesotelioma", si legge nella nota.

Il defunto ex presidente sarà ricordato per essere stato uno dei principali riformatori del Paese, nonché per essere stato il capo di stato che firmò il rilascio di Nelson Mandela, liberato, dopo 27 anni di reclusione, nel 1990.
De Clerk, inoltre, sovrintese all'abrogazione della segregazione razziale dell'apartheid e al passaggio del potere a un governo di maggioranza, guidato da Mandela, nel 1994.
Mandela e de Klerk sono stati insigniti congiuntamente del Premio Nobel per la pace nel 1993, "per il loro lavoro per la fine pacifica del regime dell'apartheid e per aver gettato le basi per un nuovo Sudafrica democratico".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала