Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Joe Biden firmerà un disegno di legge per infrastrutture da 1,2 trilioni di dollari

© FotoJoe Biden
Joe Biden - Sputnik Italia, 1920, 11.11.2021
Seguici su
La Casa Bianca ha comunicato che il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden terrà una cerimonia all'inizio della prossima settimana per firmare il disegno di legge per le infrastrutture da 1,2 trilioni di dollari che il Congresso ha recentemente approvato.
"Lunedì, il presidente ospiterà una cerimonia per la firma del disegno di legge bipartisan 'Infrastructure Investment and Jobs Act'", ha dichiarato ieri, mercoledì 10 novembre, la Casa Bianca in un comunicato stampa.
Il disegno di legge sulle infrastrutture, già approvato dal Senato, è stato approvato venerdì anche dalla Camera dei rappresentanti, con un voto di 228 contro 206. Il disegno di legge finanzierà progetti per costruire ponti, strade, infrastrutture idriche, infrastrutture per veicoli elettrici, nonché rafforzare le reti energetiche e fornire accesso a Internet a livello nazionale.
I critici hanno affermato che in realtà solo il 10% dei fondi forniti dalla misura andrà a migliorare le infrastrutture del Paese.
La presidente della Camera degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, ha dichiarato martedì che il Congresso intende anche approvare il disegno di legge di riconciliazione da 1,75 trilioni di dollari, che intende finanziare gli sforzi per il benessere sociale e il cambiamento climatico la prossima settimana.
Un recente sondaggio ha rivelato che gli americani stanno diventando sempre più critici nei confronti del presidente Biden in carica, anche se almeno sei su dieci continuano a sostenere i suoi piani di spesa per le infrastrutture e i programmi di assistenza sociale. Secondo un sondaggio della Monmouth University, Biden "attualmente detiene un 42% di approvazione popolare riguardo alle sue prestazioni lavorative, contro un 50% di disapprovazione".
Al contrario, il consenso per l'accordo infrastrutturale bipartisan è al 65% degli intervistati.
L'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha duramente criticato gli 11 repubblicani che hanno rotto i ranghi votando a favore del disegno di legge.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала