Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavoro, raccolte 60.000 firme su Change.org contro gli stage gratuiti e senza tutele

© Sputnik . Giorgio Perottino / Vai alla galleria fotograficaUna venditrice in un negozio a Torino
Una venditrice in un negozio a Torino - Sputnik Italia, 1920, 10.11.2021
Seguici su
Sul sito Change.org sono state messe insieme sessantamila firme per dire 'no' agli stage gratuiti e senza tutele. Lo riferisce l'ANSA.
La proposta di riforma radicale del sistema degli stage e dei contratti di apprendistato è stata presentata al ministro del Lavoro Andrea Orlando.
I promotori della campagna Lo stage non è lavoro propongono invece di sostituirli con una sola tipologia di stage, che preveda un giusto rimborso spese obbligatorio e che non sia attivabile oltre sei mesi dal conseguimento del titolo di laurea/diploma.
Viene inoltre chiesto al governo che si proceda a un rafforzamento dell'apprendistato, "come vero strumento di entrata nel mondo del lavoro", tramite "uno snellimento degli oneri burocratici, una migliore formazione anche tramite le università, l'impostazione di maggior flessibilità e nuovi incentivi crescenti per chi assume giovani lavoratori tramite questo contratto, che garantisce tutele, contributi e una retribuzione adeguata".
L'iniziativa è portata avanti da diverse associazioni giovanili, tra cui 'Lo Stagista Frust(r)ato', che hanno consegnato le firme al ministro per il Lavoro e le Politiche Sociali, Andrea Orlando.
Da parte sua, il titolare del dicastero "ha confermato il suo impegno sulla riforma dell'ingresso nel mercato del lavoro e del lavoro giovanile".
Orlando ha riferito che "la riforma di stage e apprendistato sarà trattata all'interno delle proposte avanzate nel gruppo di lavoro organizzato dal ministero".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала