Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Brunetta ai sindaci: "Vorrei abolire il reato di abuso d'ufficio"

© REUTERS / Remo CasilliMinistro per la pubblica amministrazione nel governo Draghi, Renato Brunetta
Ministro per la pubblica amministrazione nel governo Draghi, Renato Brunetta - Sputnik Italia, 1920, 10.11.2021
Seguici su
Il ministro della Pubblica amministrazione ha assicurato ai comuni due impegni in manovra in arrivo con la prossima legge di bilancio.
Il ministro per la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta conferma l'impegno davanti ai sindaci ad abolire il reato di abuso d'ufficio. "Vediamo se ce la faccio", ha detto a conclusione del suo intervento all'Assemblea Anci di Parma.
Il ministro ha precedentemente elencato i provvedimenti realizzati o in corso di realizzazione per semplificare e agevolare l'azione della pubblica amministrazione. Ha dunque citato, tra le altre cose:
il rinnovo di tutti i contratti di lavoro entro un anno;
l'aver sbloccato e innovato i concorsi pubblici digitalizzandoli, permettendo quindi di svolgere un concorso in cento giorni in modalità digitale;
di aver aumentato le indennità di funzione dei sindaci e degli amministratori locali;
di aver aumentato le risorse per il salario accessorio dei dipendenti delle amministrazioni locali;
di aver istituito un fondo da 200 milioni per le carriere e la professionalità;
di aver previsto un percorso semplificato della programmazione dei Comuni con un unico piano entro gennaio dell'anno prossimo.
Inoltre ha ricordato come "nell'ultimo decennio ci sia stato un depauperamento del capitale umano, delle risorse finanziarie, è stato bloccato il turn over e il salario accessorio".
Nella prossima legge di bilancio il ministro ha assicurato di altre due impegni a favore degli enti locali: da un lato la semplificazione del modello di assunzioni, "una selva selvaggia fatta di mille condizioni", dall'altro l' "assistenza alla progettazione" messa in piedi con Cdp, Mediocredito centrale, Invitalia una piattaforma per il Pnrr"
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала