Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Covid in Italia: 6.032 nuovi casi, 68 decessi, tasso di positività scende a 0,9%

© Sputnik . Evgeny UtkinPersone indossano mascherina in Italia
Persone indossano mascherina in Italia  - Sputnik Italia, 1920, 09.11.2021
Seguici su
I ricoveri nei reparti ordinari degli ospedali aumentano di 74 unità, mentre sono 421 i posti letto occupati in terapia intensiva, 6 in più rispetto a ieri.
Il bollettino sulla pandemia di Covid-19 trasmesso martedì 9 novembre dal ministero della Salute mostra il tasso di positività a fronte di un aumento di contagi e di test effettuati
Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 6.032 nuovi casi su 645.689 tamponi eseguiti fra molecolari e rapidi. Ieri i positivi erano 4.197 a fronte di 249.115 test effettuati. Il tasso di positività scende di 0,9 punti, passando da 1,7% a 0,9 per cento.
Quest'oggi sono stati registrati 68 decessi, più del doppio rispetto ai 32 morti di lunedì, mentre il numero di guariti o dimessi dagli ospedali sale a 4.613, rispetto ai 2.727 di ieri.
Il numero degli attuali positivi sale a 100.205, in aumento di 1.430 unità rispetto al giorno precedente.
La regione con il maggior incremento dei contagi è il Veneto con 883 nuovi positivi, seguito da Lomardia con 849 casi e Lazio con 773.
Per quanto riguarda i dati sulle ospedalizzazioni in terapia intensiva sono stabili a 421 pazienti, 6 in più di ieri, con 52 ingressi giornalieri. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.436, e sono 74 in più rispetto a lunedì.
Preoccupa la situazione delle terapie intensive in Friuli Venezia-Giulia e nelle Marche, sopra la soglia di allerta del 10%, secondo l'aggiornamento Agenas. In Fvg i ricoveri in intensiva sono all'11% (+1%). Stessa percentuale, con dato invariato, nelle Marche. La provincia di Bolzano verso la soglia di allerta per i reparti. A Trieste è salito a oltre 200 casi il focolaio legato alle proteste..
Con i dati odierni il bilancio della pandemia di Covid-19 in Italia si porta a 4.818.705 casi accertati, 132.491 decessi e 4.586.009 guariti.
Intanto sono 91.096.965 le dosi di vaccino somministrate in totale fino ad oggi nel Paese, secondo il report Aifa aggiornato a martedì 9 novembre. In 45.192.310 persone (883,67 % della popolazione over 12) hanno completato la vaccinazione. In 363.272 persone hanno ricevuto la terza dose di addizionale e in 1.920.354 il richiamo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала