Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Scienziati americani ritengono di aver trovato l'anticorpo capace di combattere tutti i coronavirus

© Sputnik . Vladimir PesnyaUna provetta con la prova del sangue per un test degli anticorpi contro COVID-19
Una provetta con la prova del sangue per un test degli anticorpi contro COVID-19 - Sputnik Italia, 1920, 08.11.2021
Seguici su
Ricercatori negli Stati Uniti hanno identificato un anticorpo in grado di combattere varie infezioni da coronavirus, compreso il SARS-CoV e il ben famoso SARS-CoV-2, responsabile della malattia COVID-19, comprese tutte le sue varianti. Tale scoperta potrebbe essere la base per un nuovo farmaco contro tutti i tipi di coronavirus, anche futuri.
Specialisti dell’Università Duke, del North Carolina, analizzando i campioni di sangue di due soli pazienti, sono riusciti ad individuare più di 1.700 anticorpi. I risultati di questa ricerca, atta a individuare e selezionare anticorpi dalle capacità speciali, sono stati pubblicati sulla rivista Science Translational Medicine e sono giudicati eccellenti dagli autori, i quali affermano aver trovato almeno un anticorpo dalle caratteristiche assolutamente straordinarie.
Uno dei pazienti aveva contratto il SARS-CoV nel 2003, all’epoca dell’epidemia SARS causata appunto da questo virus. Il secondo paziente era invece malato di COVID-19, la malattia causata dal SARS-CoV-2

DH1047

50 dei 1.700 anticorpi analizzati nei due pazienti, sono stati in grado di legarsi sia al SARS-CoV-1 che al SARS-CoV-2. Uno di questi anticorpi, già di per sé speciali, si è dimostrato addirittura eccezionale – chiamato DH1047, questo anticorpo si è dimostrato eccezionalmente potente, capace di legarsi anche a tutta una varietà di coronavirus animali.
Isolato il DH1047, la seconda fase dello studio è stata la sperimentazione sui topi da laboratorio. I ricercatori avrebbero dimostrato che questo anticorpo inoculato nei roditori sarebbe in grado di neutralizzare sia i virus del SARS che del COVID-19, comprese tutte le varianti.
Non solo, questo anticorpo sarebbe in grado di inibire i coronavirus anche dopo la contrazione del virus, contrariamente a quanto avviene con i vaccini. Secondo i ricercatori, il DH1047 potrebbe servire come base per vaccini universali contro tutti i coronavirus del futuro.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала