Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Canada diagnosticato da medico asma da cambiamento climatico

© Fotolia / PololiaRagazza con l'inalatore per l'asma
Ragazza con l'inalatore per l'asma  - Sputnik Italia, 1920, 08.11.2021
Seguici su
Un medico canadese ha accusato il "cambiamento climatico" dell'asma del proprio paziente. La diagnosi è arrivata dopo aver scoperto che un'eccezionale ondata di caldo e una cattiva qualità dell'aria hanno contribuito al peggioramento della salute del paziente.
Il dottore Kyle Merritt, impiegato nell'ospedale di Nelson, nella Columbia Britannica, ha detto di aver fatto la sua prima diagnosi clinica da "cambiamento climatico" dopo aver visto un paziente che aveva difficoltà a respirare, segnala il portale The Science Times.
"Se non esaminiamo le cause all'origine e interveniamo solo sui sintomi, continueremo a restare sempre più indietro", ha detto il medico del pronto soccorso.
Ha aggiunto che ha cercato di elaborare ciò che ha visto davanti ai suoi occhi.

Il cambiamento climatico impatta la salute umana

Le conseguenze del cambiamento climatico sulla salute umana sono considerate da molti un dato di fatto.
Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, il riscaldamento globale aggraverà alcuni problemi di salute esistenti introducendone di nuovi. Allo stesso tempo le previsioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) sono considerevolmente più disastrose.
Secondo il sito web dell'organizzazione, il cambiamento climatico ucciderà circa 250mila persone ogni anno tra il 2030 e il 2050 mediante fame, malaria, diarrea e stress da caldo.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала