Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Green pass, deve essere valido solo per vaccinati e guariti - Andreoni

© Sputnik . Gustavo Valiente / Vai alla galleria fotograficaIl vaccino AstraZeneca
Il vaccino AstraZeneca - Sputnik Italia, 1920, 08.11.2021
Seguici su
Un po’ sul modello austriaco, anche in Italia c’è chi come l’infettivologo Massimo Andreoni, pensa che servono più restrizioni da applicare alla vita dei non vaccinati che potrebbero vaccinarsi.
Per Andreoni visto che non si possono obbligare i non vaccinati a farlo e dal momento che non gli si può imporre il pagamento delle spese sanitarie se si ammalano di Covid-19, allora bisogna togliergli il green pass che possono attenere con il tampone.
Secondo Andreoni il comportamento dei no-vax non è più, né tollerabile, né accettabile.
“E' evidente che nei confronti dei no vax alcune misure restrittive vanno prese. Molti non si vogliono vaccinare e questo oggettivamente oggi è poco accettabile”, ha detto all’Adnkronos.
“Detto questo credo che l'ipotesi di far pagare le spese sanitarie a chi, non vaccinato, viene ricoverato non è attuabile. Come medico non sono d'accordo”, ha aggiunto.
Quindi è arrivato il momento, ed è questo, ha proseguito, di “rivedere il modello green pass: così com’è oggi non va più bene, serve una stretta anche su questa certificazione e andrebbe rilasciata solo a chi si vaccina o a chi è guarito”.
E Andreoni lo ha detto chiaramente, il modello austriaco secondo il quale solo se sei vaccinato o hai contratto il virus e sei autoimmune entri dal parrucchiere, è “un'altra opzione sul tavolo”.
Quindi l’infettivologo resta disarmato difronte a quanto si vede in quei paesi dove le persone non vogliono sapere di vaccinarsi e a centinaia stanno morendo ogni giorno:
“Basterebbe questo per convincere, invece ancora ci sono persone che non credono ai vaccini anti-Covid”.
After-work drinkers enjoy a pint outside a pub in Borough Market, in London on September 25, 2020, as new earlier closing times for pubs and bars in England and Wales are introduced to combat the spread of the coronavirus. - Sputnik Italia, 1920, 07.11.2021
Abrignani del Cts, felice del lockdown no-vax in Austria: è importante
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала