Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Erezioni incontrollabili da Viagra e cocaina: Sempre più uomini in Inghilterra finiscono in ospedale

© AP Photo / Daniel RolandThe Pentagon issued 60 contracts worth a total of $504,816 for Viagra in 2014.
The Pentagon issued 60 contracts worth a total of $504,816 for Viagra in 2014. - Sputnik Italia, 1920, 08.11.2021
Seguici su
Secondo l’Health and Social Care Information Center (NHS Digital), in Inghilterra vengono ricoverati in ospedale sempre più uomini con erezioni dolorose e incontrollabili che durano ore. Il fenomeno si chiama priapismo, e di solito è una disfunzione venosa, ma in questo caso i responsabili pare siano gli abusi di Viagra e cocaina.
Secondo il NHS Digital, fornitore nazionale di informazioni, dati e sistemi informatici per commissari, analisti e medici nell'assistenza sanitaria e sociale in Inghilterra, l'anno scorso, ci sono state 326 ospedalizzazioni nel Paese per la particolare patologia, il 16% in più rispetto a dieci anni fa.
L'età media dei pazienti è di 40 anni, anche se alcuni degli uomini ricoverati in ospedale avevano 80 e persino 90 anni, hanno detto i medici.
Questa particolare condizione si chiama priapismo, prende il nome da Priapo, un dio della mitologia greca e romana, noto per le sue spropositate doti virili. Consiste in una erezione persistente involontaria ed anomala della durata superiore alle quattro ore, spesso dolorosa, e non accompagnata dal desiderio sessuale. Si tratta di una vera e propria patologia che può portare anche a conseguenze molto serie, quali l’impotenza e addirittura può richiedere l'intervento chirurgico. Il fenomeno può essere causato da problemi venosi o arteriosi, conseguenti a traumi, rottura di un’arteria carvernosa, oppure indotto da altre patologie quali anemia falciforme, leucemia, prostatite, uretrite, cistite, cancro alla prostata, ipertrofia prostatica benigna, lesioni midollari o neurologiche, infiltrazioni tumorali, abuso di psicofarmaci, ma anche può essere indotto da abuso di droghe, e particolari farmaci.
È su questi ultimi due casi che si stanno concentrando i sospetti degli specialisti, dato che i casi derivati dalle altre varie patologie naturali dovrebbero rimanere grosso modo costanti nel tempo, secondo le leggi statistiche, mentre un aumento così importante non si spiega da cosa altro potrebbe dipendere se non dai nuovi preparati in commercio, come il Viagra, e usi e costumi sempre più edonistici e inclini agli eccessi.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала