Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Isole Canarie: 18enne di Vicenza muore dopo tuffo da scogliera

CC BY-SA 2.0 / Priscilla Jordão / Polizia italiana
Polizia italiana - Sputnik Italia, 1920, 07.11.2021
Seguici su
Non è ancora chiaro se il giovane sia morto per l'impatto con gli scogli o per un malore.
Un 18enne di Tezze sul Brenta, in provincia di Vicenza, Luca Valente, è morto alle isole Canarie, dopo che si era tuffato dalla nota scogliera ''Cala del Caracol'', famosa per la presenza di una scala a spirale che porta direttamente agli scogli.
Il tragico tuffo è avvenuto giovedì. Il giovane è stato trasferito all'ospedale dell'isola di Gran Canaria, Las Palmas, ma è deceduto di lì a poco dopo.
Secondo le ricostruzioni il ragazzo è morto per arresto cardiorespiratorio, ma resta ancora da definire se il fatto sia da rimettere all'impatto con l'acqua, con uno scoglio, o per un malore.
Il giovane era partito dall'Italia questo martedì per festeggiare il suo diciottesimo compleanno in compagnia del fratello, che si era trasferito sull'isola da circa un anno.
Si era recato sull'isola senza dire nulla al fratello maggiore, di 23 anni, per fargli una sorpresa.
Commoventi le parole della mamma, la quale dichiara a Tgcom24 che il figlio, di ritorno dall'isola all'epoca del suo precedente viaggio questo settembre, aveva detto alla madre:

''Quell’isola mi prende, mamma''.

E purtroppo la stessa isola se l'è portato via.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала