Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ciccozzi, i casi aumentano tra i non vaccinati: è la pandemia dei no-vax?

© Foto : Massimo PicaHub Vaccinale
Hub Vaccinale - Sputnik Italia, 1920, 07.11.2021
Seguici su
I casi Covid-19 aumentano tra i non vaccinati, inoltre l’aumento è dovuto al fatto che “non si mette quasi più la mascherina soprattutto tra chi è vaccinato con ciclo completo”, dice Massimo Ciccozzi, il direttore dell’Unità di Statistica medica del Campus Biomedico di Roma.
Lo statistico non ci vede rischi per le chiusure di attività o di città e non vede nell’immediato rischi di cambi di colore delle regioni, però nel nord est dell’Italia i rischi sono alti. Traina il Friuli Venezia Giulia che confina con la Slovenia dove la vaccinazione è soltanto al 30%.
Lo statistico spiega che, mentre nell’autunno del 2020 la curva dei contagi era esponenziale, in questo autunno 2021 la curva è lineare. E c’è la differenza in particolare in termini di morti.
La situazione finirà quando il virus sarà diventato endemico dice e lo scorderemo più di ora, Ciccozzi dice facendo il vaccino ogni anno, ma su quest’ultimo punto la realtà statistica potrebbe dirci cose ben diverse.

Perché andiamo meglio di altri paesi

Ciccozzi ricorda che gli inglesi hanno iniziato a vaccinare prima di noi con il Vaxzevria di AstraZeneca e che hanno ritardato di molto la seconda dose, e poi hanno stabilito il liberi tutti totale prima dell’estate 2021 abolendo qualsiasi restrizione.
In Romania, invece, nelle ultime 24 ore sono morte 423 persone e di queste 390 non erano vaccinate.
I numeri parlano da soli.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала