Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lockheed Martin incassa contratto manutenzione degli F-22 da 10,8 miliardi di dollari

© Israeli Air ForceIl primo velivolo di prova F-35I Adir al di fuori degli Stati Uniti presso il Centro israeliano di prove di volo AF a Tel-Nof AFB l'11 novembre 2020. Verrà utilizzato per sviluppare e testare capacità avanzate che solo Israele può aggiungere la sua flotta di caccia F-35I.
Il primo velivolo di prova F-35I Adir al di fuori degli Stati Uniti presso il Centro israeliano di prove di volo AF a Tel-Nof AFB l'11 novembre 2020. Verrà utilizzato per sviluppare e testare capacità avanzate che solo Israele può aggiungere la sua flotta di caccia F-35I. - Sputnik Italia, 1920, 06.11.2021
Seguici su
Lockheed Martin Corporation incassa un contratto da oltre 10,8 miliardi di dollari con l'Aeronautica Militare degli Stati Uniti noto come Advanced Raptor Enhancement and Sustainment legato alla manutenzione degli F-22. La notizia è stata diffusa dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti attraverso un comunicato stampa.

"Lockheed Martin Corporation [di] Fort Worth, Texas si è aggiudicata un contratto da 10,863 miliardi di dollari per l'Advanced Raptor Enhancement and Sustainment (ARES) per il F-22 Program Office", si legge nel comunicato diffuso venerdì.

Il contratto fornisce il supporto per le forniture e i servizi necessari per sostenere e modernizzare il jet F-22 Raptor, compreso l'approvvigionamento di kit hardware di modernizzazione e servizi come aggiornamenti, miglioramenti e correzioni, nonché servizi logistici basati sulle prestazioni, si legge nel comunicato.
Il Lockheed Martin F-22 Raptor è un aereo da combattimento tattico stealth monoposto, bimotore, adatto a tutte le stagioni, che è stato progettato come un caccia superiore, ed inoltre ha capacità di attacco al suolo, di guerra elettronica e di intelligenza dei segnali, si legge ancora nella nota.
La US Air Force aveva originariamente previsto di acquistare un totale di 750 jet, ma il programma è stato tagliato a 187 aerei operativi dal 2009 a causa dei costi elevati, la mancanza di missioni aria-aria chiare durante la produzione, il divieto di esportazione e lo sviluppo del F-35 Joint Strike Fighter. L'ultimo F-22 è stato consegnato nel 2012.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала