Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Germania: Turingia minaccia di non curare in ospedale i non vaccinati, in Sassonia ulteriori limiti

CC BY 2.0 / Andy Hay / Reichstag, BerlinBandiera della Germania
Bandiera della Germania - Sputnik Italia, 1920, 06.11.2021
Seguici su
Si promette di mettere in atto la minaccia nel Land della Turingia, qualora dovesse ulteriormente complicarsi la situazione sanitaria. Anche la Sassonia restringe ulteriormente il cerchio intorno ai non vaccinati: non si potrà più accedere a bar, ristoranti ed eventi con il semplice tampone negativo.
La Turingia, regione della Germania centrale, nonché uno tra i più piccoli Bundesländer tedeschi, fa sentire la sua voce in materia di vaccino, green pass e le relative polemiche che tengono banco da mesi in tutti i paesi dell'Unione.
Il Land registra un già esiguo numero di posti letto liberi negli ospedali, nella quarta ondata che sta colpendo tutto quanto il Paese.
Il presidente del Land, Bodo Ramelow, ha minacciato di non curare i non vaccinati negli ospedali regionali, se le pressioni sanitarie portate dall'ondata che tutta quanta la Germania sta affrontando, la quarta per inciso, dovessero divenire troppo forti.
La Sassonia, allo stesso tempo, sarà invece il primo Land a imporre limitazioni per l'accesso a bar, ristoranti, eventi culturali ai non vaccinati e non immunizzati. Si escluderà così la possibilità di ricorrere al semplice tampone come lasciapassare.
In pratica, si va ad adottare una sorta di versione rafforzata del certificato per il Covid-19 già in uso, ma che prevederà, appunto, ulteriori limitazioni per i non vaccinati.
Si passa, come nella vicina Austria, dal ''3G'' al ''2G'', dove le 3 ''G'' stanno per vaccinato (in tedesco, geimpft), guarito (genesen) o che ha effettuato un tampone ed è risultato negativo (getestet, testato).
Ora verrà depennata la terza variabile, la possibilità di ricorrere ad un test e, se risultati negativi, di poter ottenere il green pass.
© Foto : Tatiana GrigorievaLe tende per il test su Covid in Germania
Le tende per il test su Covid in Germania - Sputnik Italia, 1920, 06.11.2021
Le tende per il test su Covid in Germania
Il governatore del Land della Sassonia, Kretschmer, ha detto che l'introduzione di alcune ulteriori limitazioni è l'unica ''strada da percorrere proprio per evitare nuovi lockdown'', riporta Bild.
Ramelow, della Turingia, dal canto suo, è stato più duro, al punto da affermare, riporta sempre Bild:

''Non potremo garantire a nessuno che venga in ospedale senza la protezione del vaccino, che possa essere trattato qui''.

Il governatore segnala una situazione già al limite negli ospedali regionali, ma intanto ha già ricevuto, racconta egli stesso, ben 1.200 messaggi di odio su Twitter, dopo aver pubblicato un post sull'avvenuta ricezione della dose di richiamo, la famosa terza dose per il vaccino anti Covid-19.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала