Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Studio dimostra: il pesce salvaguarda la salute del cervello

© Foto : Pixabay CC0Sardine al mercato del pesce
Sardine al mercato del pesce - Sputnik Italia, 1920, 05.11.2021
Seguici su
Un'equipe di ricercatori dell'università di Bordeaux ha scoperto un nesso tra la comparsa di malattie vascolari cerebrali e la quantità di pesce consumato.
Gli autori dello studio hanno analizzato le abitudini alimentari e la risonanza magnetica cerebrale di 1.623 persone di età superiore ai 65 anni con una storia clinica che certificava l'assenza di ictus, malattie cardiovascolari o demenza.
Per condurre lo studio, i ricercatori hanno diviso i dati in quattro gruppi, in base alla frequenza con cui mangiavano pesce, da una volta alla settimana, o meno, a quattro volte alla settimana, o più, e quindi rispetto al numero di segni di malattia vascolare.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Neurology, ha concluso che più spesso le persone mangiavano pesce, meno segni di danni mostravano negli studi di risonanza magnetica cerebrale. La relazione era particolarmente pronunciata nelle persone di età compresa tra 65 e 69 anni.
"Questo studio fornisce evidenze di seconda classe e dimostra che negli individui senza ictus o demenza, una maggiore assunzione di pesce è associata a una minore malattia cerebrovascolare subclinica alla risonanza magnetica", hanno osservato i ricercatori.
Di fatto lo studio evidenzia l'effetto benefico del consumo di pesce che può aiutare a prevenire le malattie vascolari cerebrali.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала