Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Biden: Stati Uniti si sono assicurati milioni di dosi della pillola sperimentale COVID-19 di Pfizer

© REUTERS / Tom BrennerU.S. President Joe Biden removes his face mask to speak while being introduced by Pfizer CEO Albert Bourla during a tours of a Pfizer manufacturing plant producing the coronavirus disease (COVID-19) vaccine in Kalamazoo, Michigan, U.S., February 19, 2021
U.S. President Joe Biden removes his face mask to speak while being introduced by Pfizer CEO Albert Bourla during a tours of a Pfizer manufacturing plant producing the coronavirus disease (COVID-19) vaccine in Kalamazoo, Michigan, U.S., February 19, 2021 - Sputnik Italia, 1920, 05.11.2021
Seguici su
Pfizer ha annunciato che il suo trattamento sperimentale orale per il COVID-19 ha ridotto l'ospedalizzazione e la morte dell'89%, e ha detto che chiederà alla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti di concedere alla pillola l'autorizzazione per l'uso di emergenza.
Gli Stati Uniti si sono assicurati milioni di dosi della pillola antivirale sperimentale di Pfizer contro il COVID-19, ha annunciato venerdì il presidente Joe Biden.

"Se autorizzato dalla FDA, potremmo presto avere pillole che trattano il virus in coloro che si infettano. Ci siamo già assicurati milioni di dosi. La terapia sarebbe un altro strumento nella nostra cassetta degli attrezzi per proteggere le persone dagli esiti peggiori del COVID-19".

Il presidente Biden ha detto che un potenziale via libera della FDA per la pillola potrebbe "ridurre drasticamente" il rischio di essere ricoverati o morire a causa del coronavirus.
La dichiarazione arriva ore dopo che Pfizer ha annunciato di aver sviluppato un trattamento sperimentale antivirale orale per il coronavirus che può ridurre il rischio di essere ricoverati o morire per il virus dell'89 per cento, se preso entro tre giorni dallo sviluppo dei sintomi.
In uno studio su più di 1.200 pazienti affetti da coronavirus con un rischio superiore alla media di sviluppare malattie gravi, le persone che hanno preso le pillole hanno avuto molte meno probabilità di essere ricoverate, rispetto a quelle che hanno ricevuto pillole placebo. Secondo i risultati preliminari dello studio, nessuno che ha preso una vera pillola è morto, mentre 10 persone a cui sono state date pillole placebo hanno ceduto al virus.
L'amministratore delegato di Pfizer, Albert Bourla, ha detto che i dati suggeriscono che il trattamento a base di pillole, se approvato, potrebbe "eliminare fino a nove ricoveri su 10".
L'azienda farmaceutica prevede di condividere i dati con la Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti "il più presto possibile", nel tentativo di far autorizzare la pillola.
La pillola COVID-19 del rivale di Pfizer, Merck, è già sotto esame presso la FDA, dopo aver mostrato forti risultati iniziali. Il Regno Unito giovedì è diventato il primo paese ad approvare la pillola della casa farmaceutica Merck. La Gran Bretagna si è anche garantita 250.000 dosi della pillola sperimentale di Pfizer, salutando i risultati della sperimentazione come "incredibili".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала