Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

'Matalafi', l'antinfiammatorio naturale delle Samoa: per gli scienziati ha l'effetto dell'ibuprofene

© Depositphotos / Jbroggi Una ragazza prende una pasticca
Una ragazza prende una pasticca - Sputnik Italia, 1920, 04.11.2021
Seguici su
Un gruppo internazionale di scienziati ha deciso di analizzare il "Matalafi", un rimedio tradizionale samoano contro le infiammazioni ricavato dalle foglie dell'albero Psychotria insularum. Secondo i risultati delle richerce, avrebbe un effetto paragonabile all'ibuprofene.
L'èquipe di studiosi, comprendenti ricercatori delle Samoa, della Nuova Zelanda e degli USA, ha condiviso i risultati della ricerca sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.
I popoli indigeni delle Samoa hanno usato per secoli le foglie "Matalafi" per curare le infiammazioni a seguito di lesioni o ferite e i ricercatori hanno deciso di scoprire se la pianta avesse alcun effetto particolare. L'analisi ha mostrato che le foglie contengono sostanze che si legano al ferro e, secondo osservazioni precedenti, tali caratteristiche possono essere utili nel caso ci sia uno squilibrio di questo minerale dovuto ad un'infiammazione.
Esperimenti su colture cellulari di vari mammiferi hanno dimostrato che le proprietà antinfiammatorie delle foglie dello Psychotria insularum sono simili a quelle dell'ibuprofene in termini di efficiacia.
Таблетки с омега-3 - Sputnik Italia, 1920, 24.01.2021
I sintomi della possibile carenza di omega-3 nel nostro organismo
Ora gli scienziati intendono scoprire se l'uso delle foglie possa provocare effetti collaterali pericolosi.
Se il "Matalafi" verrà riconosciuto come sicuro, in base alle sue proprietà chimiche sarà possibile sviluppare un nuovo farmaco antinfiammatorio.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала