Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Turchia, Ankara nega il trasferimento di sistemi missilistici S-400 alla base di Incirlik

I sistemi di difesa anti-aerea S-500 - Sputnik Italia, 1920, 04.11.2021
Seguici su
I media turchi, nei giorni scorsi, avevano dato per fatto lo spostamento degli S-400 nella base situata nel sud del Paese anatolico.
Il ministero della Difesa turco ha smentito le notizie di aver spostato i suoi sistemi di difesa aerea S-400, di fabbricazione russa, alla base aerea di Incirlik, dove sono schierate le forze statunitensi, secondo quanto riferito dall'agenzia Anadolu, che cita una fonte del Dipartimento della Difesa.
Un certo numero di media turchi, all'inizio della settimana, ha riferito che l'esercito aveva spostato i suoi sistemi missilistici di difesa, acquistati dalla Russia contro il volere di Washington, nelle vicinanze della base aerea strategica nel sud del Paese.

"Queste affermazioni sono assolutamente false", ha riferito Anadolu citando la fonte.

La stazione fa parte del sistema di difesa missilistico della NATO in Europa, dove sono immagazzinate fino a 50 armi nucleari tattiche.
Nel contesto degli attriti con gli Stati Uniti sull'acquisto di sistemi di difesa missilistica russi S-400 da parte della Turchia, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che Ankara avrebbe chiuso le basi di Incirlik e Kurecik alle forze armate americane, se fossero state imposte sanzioni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала