Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Facebook elimina il riconoscimento facciale: stop da dicembre per 1 miliardo di utenti

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaRiconoscimento facciale
Riconoscimento facciale - Sputnik Italia, 1920, 03.11.2021
Seguici su
Molto presto Facebook perderà la famosa funzione di riconoscimento facciale su foto e video. La società Meta fa sapere che il suo impiego richiede ulteriori discussioni e regole chiare.
"Nelle prossime settimane disattiveremo il riconoscimento facciale di Facebook. Ciò farà parte di una campagna più ampia per limitare l'uso della tecnologia di riconoscimento facciale nei nostri prodotti", ha affermato la società in una nota.
Non è specificato quale sia stato il motivo essenziale per la decisione di abbandonare la funzione, ma il comunicato di Meta sottolinea che "ci sono molte preoccupazioni riguardo al posto che la tecnologia di riconoscimento facciale occupa nella società".

"I regolatori sono ancora in procinto di fornire una serie chiara di regole che ne disciplinino l'uso. In mezzo a questa incertezza, riteniamo sia appropriato limitarne l'uso ad una serie ristretta di casi", spiega Jerome Pesenti, vice-presidente di Facebook per l'Intelligenza Artficiale.

Una volta apportate le modifiche, gli utenti che avevano dato il proprio consenso per l'uso dello strumento, non saranno più "identificati" in foto e video di altri utenti. Inoltre, Facebook si impegna a cancellare le faceprint, le impronte del volto accumulate finora di più di un miliardo di persone.
Logo Facebook - Sputnik Italia, 1920, 23.10.2021
Facebook, nuovo informatore: il social non ha rispettato l’impegno a combattere i discorsi d'odio
"Più di un terzo degli utenti attivi giornalieri ha optato per il nostro riconoscimento facciale e ora la sua rimozione risulterà nella cancellazione di più di un miliardo di faceprint", spiega la società.
Allo stesso tempo, l'azienda "continuerà a lavorare" sull'utilizzo di questo strumento, ove è possibile "garantire trasparenza e controllo alla persona stessa, quando questa acconsente al riconoscimento del suo volto".
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала