Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ennesima gaffe alla conferenza sul clima: Bolsonaro confonde John Kerry con Jim Carrey: - Video

© AP Photo / Pedro Ladeira / FolhapressJair Bolsonaro, presidente del Brasile
Jair Bolsonaro, presidente del Brasile - Sputnik Italia, 1920, 02.11.2021
Seguici su
Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro è diventato oggetto di scherno sui social dopo aver confuso l'inviato americano per il clima John Kerry con l'attore comico Jim Carrey in un'intervista durante il vertice COP26 a Glasgow, in Scozia. Questa è solo l’ultima di una serie di gaffe alle quali si è assistito alla conferenza sul clima.
"Ho parlato con Jim Carrey, ma è qualcosa di privato e sfortunatamente non posso dirvelo", ha detto Bolsonaro ai giornalisti a margine del vertice COP26 ieri, lunedì primo novembre. I filmati delle sue osservazioni, caricati su Twitter, sono divenuti rapidamente virali, attirando quasi 150.000 visualizzazioni in poco più di un'ora.
Politici e giornalisti sono giunti nella città scozzese, questo fine settimana, per il vertice di due settimane, ufficialmente noto come Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici del 2021. Ma, dopo appena due giorni, la conferenza rischia già di essere messa in ombra da tutta una serie di imbarazzanti passi falsi dei suoi partecipanti, Bolsonaro infatti è solo l’ultimo dei protagonisti in ordine di tempo.
In evidenza, primo tra tutti, il video che ha ripreso il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden che è sembrato assopirsi durante i discorsi di apertura di lunedì, diventando rapidamente virale.
In precedenza, lo stesso John Kerry era stato escluso dalla conferenza, quando un ufficiale che non lo aveva riconosciuto aveva impedito all'ex segretario di Stato americano di attraversare la linea di polizia. Wolf Blitzer, reporter e uno dei principali conduttori della CNN, è stato un'altra fonte di divertimento per migliaia di utenti di Internet, quando questi ha raccontato di aver installato il suo studio nella città scozzese sbagliata.
"Sto comunicando da Edimburgo, in Scozia, dove 20.000 leader e delegati mondiali si sono riuniti per il vertice sul clima della COP26", ha twittato Blitzer lunedì, in un post accompagnato da una sua foto in posa davanti al castello di Edimburgo, che si trova a circa 80 chilometri da Glasgow, dove si svolge in realtà l'evento.
Oltre che per le gaffe casuali, che man mano si verificano, come del resto in ogni evento a ben guardare, il vertice ha fatto discutere anche per una contraddizione intrinseca, che molti sui social hanno stigmatizzato: l'arrivo di centinaia di partecipanti, provenienti da tutto il mondo con i loro jet privati, che emettono ognuno una consistente quantità di Co2, proprio pe riunisrsi a discutere di come far ridurre alle nazioni le emissioni di Co2.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала