Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Castelveccana: anziano cade in un crepaccio, i soccorritori sentono le urla e lo salvano

© AP Photo / Firefighter Vigili del Fuoco Evacuazione dalla città italiana di Ornavasso a causa dell'alluvione
 Evacuazione dalla città italiana di Ornavasso a causa dell'alluvione - Sputnik Italia, 1920, 02.11.2021
Seguici su
Il 76enne era uscito in cerca di funghi, ma era finito in un crepaccio. I familiari, non vedendolo arrivare, hanno allertato i soccorsi.
Un cercatore di funghi di 76 anni è stato salvato lunedì in tarda serata, dopo essere finito in un crepaccio delle alture sopra Castelveccana, nel Varesotto. Si era avventurato lungo le ripide salite della montagna, nonostante il maltempo.
I parenti dell'anziano, residente in paese, non vedendolo rincasare hanno tentato di contattarlo telefonicamente, ma il cellulare era irraggiungibile. Così, alle 17:30, hanno lanciato l'allarme.
Nelle operazioni di ricerca si è inizialmente attivata la protezione civile di Castelvaccana, poi si sono aggiunti i vigili del fuoco, che hanno coordinato i soccorsi mettendo in campo il nucleo T.A.S. (Topografia Applicata al Soccorso), in grado di triangolare il telefono cellulare della persona, restringendo il campo di ricerca ad un'aria boschiva sopra al paese.
Sul posto è stata inviata una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Luino e gli specialisti del S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale).
Sono state le urla del 76enne a segnalare ai soccorritori il luogo dell'incidente. I carabinieri, assieme all'ex sindaco Ruggero Ranzani, hanno individuato il crepaccio dopo aver sentito l'uomo gridare. Erano le 23 di lunedì sera.
A notte fonda l'anziano è stato tratto in salvo e trasportato al pronto soccorso di Luino. Si trova in buone condizioni.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала