Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Afghanistan: raid dei talebani contro una base dello Stato islamico - fonte

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaKabul, combattenti Talebani
Kabul, combattenti Talebani - Sputnik Italia, 1920, 02.11.2021
Seguici su
I rappresentanti del movimento radicale dei talebani hanno condotto un'operazione contro una base del gruppo terroristico dello Stato islamico (ISIS) nella provincia settentrionale afghana di Balkh. Alcuni guerriglieri sono stati uccisi, ha spiegato a Sputnik una fonte nell'amministrazione della provincia.
La fonte ha aggiunto che i talebani hanno dichiarato di aver arrestato cinque terroristi, oltre ai tre uccisi.

"I talebani hanno esposto tre cadaveri dei militanti dell'ISIS davanti a un ospedale nel distretto di Sholgara, la gente viene a vederli. Uno dei guerriglieri sembra essere straniero, ma i talebani non hanno fornito informazioni, a parte che questi sono i corpi dei terroristi dell'ISIS", ha detto un alto funzionario della provincia.

Il portavoce dei talebani*, Zabihullah Mujahid, ha affermato che l'ISIS* non rappresenta una minaccia per l'Afghanistan, ma è un "mal di testa" per le autorità, che eliminano i terroristi dopo ogni incidente.
Talebani a Maidan Shar, capoluogo della provincia di Wardak - Sputnik Italia, 1920, 24.10.2021
WP: Pakistan aiuta i talebani nella lotta contro l'ISIS
Agli inizi di agosto, il movimento radicale dei talebani ha intensificato l'offensiva contro le forze governative afghane. Il 15 agosto, i ribelli sono entrati a Kabul e il giorno dopo hanno dichiarato la fine della guerra.
Le ultime due settimane di agosto, dall'aeroporto di Kabul, controllato dall'esercito americano, c'è stata un'evacuazione di massa dei cittadini dei paesi occidentali e degli afghani che hanno collaborato con le missioni straniere.
La notte del 31 agosto, le forze armate statunitensi hanno lasciato l'aeroporto di Kabul, ponendo fine ad una presenza militare durata quasi 20 anni. Quando le truppe internazionali si sono ritirate dal Paese e le evacuazioni si sono concluse, i talebani hanno annunciato la composizione del loro governo ad interim, guidato da Mohammad Hasan Akhund, ex ministro degli Esteri durante il precedente governo talebano, che è sanzionato dalle Nazioni Unite dal 2001.
*Organizzazioni terroristiche estremiste illegali in Russia e altri paesi
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала