Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Quirinale, Prodi: "Sfidare Berlusconi? Un attentato alla Provvidenza"

© AP Photo / Giuseppe AresuEx presidente del Consiglio italiano Romano Prodi
Ex presidente del Consiglio italiano Romano Prodi - Sputnik Italia, 1920, 01.11.2021
Seguici su
Le dichiarazioni dell'ex premier sulla corsa al Quirinale alla trasmissione Che Tempo che fa. Berlusconi cerca "una base condivisa per la sua candidatura", ma Prodi si sfila dalla competizione: "Ho 82 anni".
Romano Prodi non è intenzionato a competere con Silvio Berlusconi in un'eventuale corsa al Quirinale. Lo ha affermato domenica sera a Che tempo che fa su Rai 3, rispondendo ad una domanda del conduttore Fabio Fazio.
"Sfidare Berlusconi al Quirinale? Neanche per scherzo! Prima di tutto so benissimo di non avere i voti. Poi il prossimo anno avrò 83 anni,+7 fa 90, mi sembra un attentato alla provvidenza. Lui ne ha molti di più, si vede che ha una provvidenza diversa", la risposta di Prodi.
Sul Ddl Zan, Romani Prodi ritiene che Silvio Berlusconi si sia "appiattito" sulle posizioni di Lega e Fratelli d'Italia per cercare una base condivisa che lanci la sua candidatura al Quirinale.
"In questa fase storica non può fare altro - osserva - Se vuole andare al Quirinale, bisogna pure che parta da una base condivisa. Non si può permettere di litigare con Fdi e con la Lega. Il suo comportamento è razionale".
Le elezioni per il presidente della Repubblica si terranno nel febbraio 2022, alla scadenza del mandato dell'attuale Capo dello Stato, Sergio Mattarella.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала