Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Putin: "Il dispiegamento di missili statunitensi in Europa rappresenta una minaccia per la Russia"

© Sputnik . Alexey DruzhininVladimir Putin
Vladimir Putin - Sputnik Italia, 1920, 01.11.2021
Seguici su
Il capo di stato russo ha esternato la propria preoccupazione per i tentativi degli Stati Uniti di dispiegare nuove batterie missilistiche vicino ai confini della Federazione Russa.
I piani di Washington di schierare missili a medio raggio in Europa rappresentano una minaccia per la Russia.
Ad affermarlo oggi è stato il presidente russo Vladimir Putin:
"Tutti sono consapevoli dei piani degli Stati Uniti di schierare missili a raggio intermedio in Europa, questo rappresenta un grande pericolo e una minaccia per noi", ha detto Putin ai rappresentanti del ministero della Difesa.
Il capo di stato ha quindi aggiunto che la Russia "risponderà adeguatamente" ai tentativi dei Paesi stranieri di intaccare la parità strategica.
"Siamo tutti ben consapevoli che alcuni dei nostri partner stranieri non cessano i tentativi di rompere la parità, anche attraverso il dispiegamento di elementi della difesa missilistica globale nelle immediate vicinanze dei nostri confini. Non possiamo non notare queste minacce alla sicurezza della Russia e reagiremo in modo adeguato", sono state le sue parole.
Secondo Putin, i sistemi di difesa aerea aggiornati della Russia saranno in grado di rilevare e distruggere missili ipersonici e balistici di ogni tipo.
"Negli ultimi quattro anni, nell'ambito del programma statale di armamento, sono stati consegnati 25 sistemi missilistici antiaerei S-400 e oltre 70 caccia moderni. Sono stati aggiornati più di 20 sistemi S-300 e 90 velivoli", ha affermato Putin durante il summit con i funzionari del Ministero della Difesa.
Il presidente ha quindi assicurato che all'esercito russo saranno presto forniti i primi sistema missilistici S-500 prodotti in serie.
"Nei prossimi anni, saranno forniti alle truppe più di 200 velivoli e 26 sistemi missilistici antiaerei S350 e S400, nonché il primo modello di produzione e il nuovissimo sistema missilistico S500", ha affermato Putin.
Vladimir Putin - Sputnik Italia, 1920, 01.11.2021
Putin ha messo in guardia Biden dal dispiegamento di basi militari in Asia centrale, afferma Lavrov
Durante l'incontro, il capo dello stato ha anche parlato delle priorità chiave in relazione al potenziamento della Marina russa.
"Un altro compito estremamente importante è dotare la marina russa di attrezzature e armi moderne. Negli ultimi 4 anni, la Marina ha ricevuto 49 nuove navi e navi da combattimento, 9 sistemi missilistici costieri e 10 aerei", ha affermato Putin.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала