Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Iran, Biden assicura: "Risponderemo alle azioni intraprese contro gli interessi USA"

© Sputnik . Sergey Guneev / Vai alla galleria fotograficaJoe Biden all'incontro con Putin a Ginevra
Joe Biden all'incontro con Putin a Ginevra - Sputnik Italia, 1920, 01.11.2021
Seguici su
All'inizio della scorsa settimana, il Tesoro degli Stati ha annunciato che erano state imposte nuove sanzioni contro il programma di velivoli senza pilota iraniano e il suo amministratore delegato.
Parlando alla conferenza stampa sui risultati del G20 a Roma, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha affermato che Washington è pronta a rispondere a qualsiasi azione che l'Iran possa intraprendere "contro gli interessi degli Stati Uniti".

"Per quanto riguarda la questione sulle modalità con le quali risponderemo alle azioni intraprese da loro contro gli interessi degli Stati Uniti, indipendentemente dal fatto che ci siano attacchi di droni o altro, continueremo a rispondere", ha detto Biden ai giornalisti domenica.

La dichiarazione arriva dopo che la scorsa settimana è stato effettuato un attacco di droni contro la base militare di at-Tanf in Siria, per il quale nessun paese o gruppo si è assunto la responsabilità.
I media statunitensi in precedenza avevano affermato, citando funzionari militari anonimi, che l'Iran avrebbe finanziato, facilitato e incoraggiato il recente attacco di droni sulla struttura di at-Tanf, dove sono di stanza truppe americane, sebbene Damasco abbia ripetutamente condannato la presenza militare illegale degli Stati Uniti nel paese.
Joe Biden incontra Sergio Mattarella - Sputnik Italia, 1920, 29.10.2021
Biden accolto da Mattarella al Quirinale: "G20 occasione per sottolineare amicizia tra Italia e Usa"
Alla fine di giugno, Biden ha autorizzato "attacchi aerei difensivi di precisione" lungo il confine tra Iraq e Siria, colpendo strutture presumibilmente utilizzate da militanti sostenuti dall'Iran.
Gli attacchi sarebbero stati una rappresaglia per precedenti attacchi che avevano preso di mira strutture e personale statunitensi in Iraq.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала