Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Dal Pnrr un piccolo esercito di neo assunti: 150mila posti di lavoro a tempo indeterminato

© Depositphotos / DmitryPochintervista d'assunzione
intervista d'assunzione - Sputnik Italia, 1920, 01.11.2021
Seguici su
Buona parte nel settore della Pubblica amministrazione, tra docenti, sanitari, informatici ed esperti di Fondi Ue. E altre 600mila assunzioni nel privato entro il 2026.
Un treno da non perdere quello che viene messo sui binari dalla legge di Bilancio e dai fondi del Pnrr in essa destinati. Secondo le stime, nei prossimi anni si registreranno oltre 150mila assunzioni a tempo indeterminato in Italia.
Si tratta di circa 100mila posti di lavoro legati alla Pubblica amministrazione, al concorso per assumere alcune migliaia di professori di educazione fisica per le scuole elementari, alla stabilizzazione di circa 33mila sanitari assunti a tempo determinato con l’emergenza Covid e poi esperti di Fondi europei e informatici.
Per quanto riguarda, invece, il settore pubblico entro il 2026, la stima è di 600mila assunzioni legate agli investimenti previsti dalla legge di Bilancio in collegamento al Pnrr (circa 32 miliardi).
In particolare, si calcolano 120mila nuovi posti di lavoro per la realizzazione degli investimenti del Pnrr e della manovra in infrastrutture e trasporti.

Dove si assumerà di più

Secondo le proiezioni di Unioncamere-Anpal sarà la P.A. ad assorbire una buona parte dell’offerta di lavoro.
Il fabbisogno della Pubblica Amministrazione da qui al 2025 è stimato in oltre 741mila nuovi dipendenti, dei quali oltre 692 mila per sostituire quelli che andranno in pensione e circa 49 mila lavoratori aggiuntivi, nuove professionalità.
Nelle intenzioni del ministro Renato Brunetta, infatti, nella P.A. bisogna assumere nuove figure tecniche, come informatici e esperti nella gestione di fondi Ue.
Sempre per quanto riguarda il pubblico, per i comuni con meno di 5.000 abitanti è previsto uno stanziamento di 41 milioni per reclutare il personale di cui si ha più urgente bisogno con procedure semplificate a partire dal 2022.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала